Circolare n.7 – 23/02/20

Cari Soci, Atleti e Genitori,

purtroppo il Coronavirus (Covid-2019) incide anche sulla nostra attività sportiva.

Come previsto dall’Ordinanza della Regione Lombardia, le attività delle nostre Sale d’Armi di Voghera e Milano sono sospese fino a nuova comunicazione. 

Dispiace molto, ma è una ragionevole misura precauzionale.

Anche le gare sono state sospese e siamo in attesa di disposizioni da parte della FIS.

* * * * *

A titolo di informazione, a seguito dell’evoluzione dei casi di Coronavirus, il Ministero della Salute e la Regione Lombardia hanno assunto alcuni provvedimenti volti a contenere la diffusione della malattia, a seguito dei quali Vi chiediamo di attenerVi alle seguenti disposizioni:

1. nel caso in cui, a far data dal 7 febbraio 2020, abbiate fatto ingresso in Italia dopo aver soggiornato nelle aree della Cina interessate dall’epidemia, come identificate dall’OMS – Organizzazione Mondiale della Sanità – comunichiate tale circostanza al Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria territorialmente competente;

2. qualora, a partire dal 27 gennaio 2020, foste stati presenti presso i seguenti comuni:

• Codogno,

• Casalpusterlengo,

• Castiglione d’Adda,

• Maleo,

• Fombio,

• Bertonico,

• Castelgerundo,

• Terranova dei Passerini,

• Somaglia,

• San Fiorano,

è opportuno che comunichiate tale circostanza al Ministero della Salute, al numero telefonico 1500 (per informazioni generali) o al numero telefonico 800894545 (se residenti/domiciliati nei comuni suddetti).

In caso di Vostro attuale domicilio nel territorio comunale delle località sopra elencate, dovete:

• rientrare e restare presso le Vostre abitazioni; 

• osservare la permanenza in ambito domiciliare per un periodo di almeno 14 giorni dalla data odierna e fino a nuove disposizioni, operando da casa mediante l’impiego degli strumenti informatici in dotazione; 

Per quanto ovvio, si ricorda che, in caso di manifestazioni sintomatiche e per qualunque esigenza di assistenza, è necessario che prendiate contatto con le strutture sanitarie competenti.

In allegato si trasmettono copie delle ordinanze emanate dal Ministero della Sanità e dalla Regione Lombardia e le indicazioni fornite dagli enti competenti.

* * * * *

Ci auguriamo che la situazione si normalizzi presto e ci riserviamo di assumere altre e diverse decisioni in funzione dell’evoluzione della situazione.

Comunque vi terremo aggiornati,

A presto in pedana.

Girolamo Abbatescianni 

By |2020-02-24T18:37:25+00:00febbraio 24th, 2020|Circolari|0 Comments